Come essere un buon Operatore di call center

Come essere un buon Operatore di call center?

Condividi il Post

Share on facebook
Share on linkedin
Share on email

Il consulente telefonico è addetto alla vendita di prodotti o servizi per telefono. Può lavorare in un ufficio privato, da un call center oppure da casa. Spesso accade che il consulente telefonico non incontri mai i propri clienti di persona, per cui le sue abilità al telefono sono di primaria importanza per ottenere successo nelle vendite.

Di seguito alcuni consigli per diventare un buon operatore di call center:

  1. La preparazione alla vendita è tutto.
  • – Devi avere una conoscenza approfondita di quello che vendi: cosa è, come funziona e come potrebbe risultare utile per i tuoi potenziali clienti. Inoltre dovresti credere nel valore del prodotto/servizio che proponi, affinché tu possa trasmetterlo alla gente che contatti.
  • – Dopo aver persuaso il cliente ad investire in ciò che vendi, delle buone abilità di telemarketing presuppongono che tu sappia spiegare il processo di vendita dall’inizio alla fine. Vale a dire il disbrigo delle pratiche, la fatturazione, le politiche di rimborso/restituzione, l’assistenza clienti e qualsiasi altra necessaria attività di follow-up.
  • – Impara lo script e leggilo ad alta voce finché ti sentirai sicuro di riuscire a dirlo senza indugi.

2. Mostrati sicuro e autorevole. 

Per essere un bravo operatore di call center ti devi esprimere con sicurezza e autorevolezza, così da tranquillizza i clienti e convincerli più facilmente della bontà della vendita. Se sei ben preparato, dovresti essere pronto a parlare del motivo della tua telefonata, e della tua azienda con sicurezza.

Ti piacerebbe lavorare in un’azienda che fa crescere le proprie risorse? 

Clicca sul pulsante “Lavora con noi” e scopri tutte le posizioni attualmente aperte in Novaholding.

3. Impara a comunicare efficacemente.

  • – Parla lentamente, ad alta voce e abbastanza chiaramente, affinché i clienti possano comprenderti con facilità.
  • – Abbi riguardo per quelli a cui telefoni. Presentati e spiega lo scopo della tua telefonata appena possibile. Fai delle pause e prenditi del tempo per ascoltare le risposte nel frattempo.
  • – Trova il giusto equilibrio tra il dire troppo e il non dire abbastanza. Il silenzio durante una conversazione telefonica può mettere a disagio. D’altro canto potresti sopraffare e confondere un potenziale cliente dicendo troppe cose, troppo velocemente.  

4. Devi imparare lo script non recitarlo. 

È importantissimo non dare l’impressione che tu stia leggendo da un foglio. Respira lentamente e rilassati prima di fare le tue telefonate, dopo concentrati sul messaggio che vuoi veicolare, piuttosto che sulle parole in se stesse.

5. Tieni un atteggiamento mentale sempre positivo. 

La maggior parte delle persone che chiami non si aspettano la tua telefonata, e inoltre possono non essere ben disposte ad ascoltarti. Non prendere i rifiuti come un fatto personale ma, piuttosto, prendili come un’opportunità per migliorare le tue abilità.

6. Non abbatterti.

Ci vogliono tempo e perseveranza per sviluppare buone abilità di telemarketing. Impegnati a fare un certo numero di telefonate ogni giorno e a portare a termine quelle telefonate.

7. Riconosci subito quando cambiare telefonata. 

Se un contatto non è affatto interessato a quello che devi dire, allora interrompi educatamente la telefonata e passa a quella successiva.

In Novaholding siamo sempre in cerca di risorse per offrire ai nostri partner e ai nostri clienti un servizio d’eccellenza. 

Scopri le posizioni aperte nelle diverse sedi dell’azienda e candidati subito!